Music
Bronzo polito 56x38x38cm
Il corpo prende forma dal soffio vitale infuso nell’imbocco di flauto, la traiettoria dinamica, modulata dai sette fori intesi come note musicali e ombelichi, sfocia nel movimento alare che inonda l’aria del richiamo melodico. Compenetrazione spaziale che è prerogativa della stessa arte: rapporto tra oggetto creato e creatore inteso nel suo significato lato.